Ultima modifica: 8 Gennaio 2016

Plessi

LE SCUOLE DELL’ISTITUTO

 Diapositiva2         

L’edificio scolastico della scuola secondaria di primo grado di Borgia, a seguito di finanziamento regionale, è stato oggetto un complessivo lavoro di ristrutturazione degli edifici, recentemente ultimato, con il conseguente completamento del plesso centrale e della palestra. Gli spazi attualmente in uso sono forniti di attrezzature quali fotocopiatrici moderne, computer, ciclostile, registratori, televisori, videoregistratori e, inoltre, di un laboratorio multimediale che comprende computer, stampanti, modem, data display ed accessori vari. A partire dall’a.s. 2012/2013 tutte le aule dispongono della possibilità di utilizzare una lavagna multimediale (LIM) la quale, a partire dal corrente anno scolastico, è connessa ad internet con sistema Wi Fi. La scuola fruisce della refezione scolastica gestita dall’Amministrazione Comunale, presso la scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Pitaro, previo pagamento di un ticket da parte dei genitori.

 

 Diapositiva2L’edificio scolastico della Scuola Primaria “A. Pitaro “ di Borgia è di antica costruzione ma nel corso di questi ultimi anni ha subito degli interventi di ristrutturazione e di adeguamento alle esigenze dell’utenza. Dispone di un ampio cortile con giardino ed è composto da due plessi e di un locale adibito a palestra, in corso di lavori. I locali interni ospitano le aule che sono spaziose e luminose. L’attività didattica si arricchisce di molte attrezzature, di un laboratorio di informatica, di un laboratorio scientifico e di una biblioteca che, in linea di massima, pur necessitando di nuovi testi, risponde alle esigenze dei  ragazzi. La scuola fruisce della refezione scolastica gestita dall’Amministrazione Comunale, previo pagamento di un ticket da parte dei genitori.

Diapositiva2

 

L’edificio scolastico della Scuola dell’infanzia di Borgia è situato all’interno del cortile della Scuola Primaria. Anche se non di recentissima costruzione  presenta delle carenze funzionali e strutturali soprattutto per il fatto che non dispone del tetto di copertura ma di un solaio che  risente del clima e che rilascia caldo e/ o freddo a seconda delle stagioni.  Non ci sono laboratori, anche se ha molti spazi   e manca un locale per le attività psicomotorie che si svolgono, di norma , nell’androne.  su cui si affacciano le  aule adibite a  sezioni. I bambini fruiscono della mensa che viene condivisa con gli alunni della primaria , in momenti diversi.

 

Diapositiva2   L’edificio scolastico  della scuola primaria di Roccelletta,  annesso a quello della scuola dell’infanzia,  è formato da: 9 aule, un ripostiglio, un locale adibito ad aula bunker  condiviso con la scuola materna, due bagni per maschi, due bagni per donne, due bagni per il personale insegnante e ausiliario, un locale cucina e una sala mensa in comune con la scuola materna, dove pranzano gli alunni dei due ordini di scuola che frequentano il tempo pieno. All’interno dello stesso edificio, alcuni ambienti sono occupati dalla delegazione comunale. Di recente, la scuola è stata dotata di una postazione multimediale con accesso ad Internet ed utilizzo della posta elettronica. Non è ancora provvista di laboratori attrezzati e manca, anche, di un locale per la psicomotricità. La struttura è stata interessata anch’essa, come quella di Borgia, da ampi lavori di ristrutturazione, che hanno migliorato di molto la disponibilità degli spazi.

 

Diapositiva2   L’edificio scolastico della Scuola dell’infanzia, sito nella frazione di Roccelletta, pur di recente costruzione, evidenzia carenze funzionali e strutturali. Situato al piano terra, presenta numerose porte-finestre con infissi precari; i pavimenti, di materiale plastico, sono di difficile manutenzione. Non ci sono laboratori, anche se, a breve, dovrebbe esserne attrezzato uno, multimediale, utile strumento ludico per i bambini; manca un locale per le attività psicomotorie. Intorno all’edificio c’è un cortile, in parte pavimentato, in parte alberato e, nella restante zona verde, utilizzato nei momenti di gioco. L’edificio presenta un androne su cui si affacciano quattro aule, di cui tre adibite a  sezioni ed una, più grande, a refettorio; ci sono, inoltre, un grande salone, attualmente, però, utilizzato come refettorio dagli alunni della scuola elementare, ed un piccolo   ripostiglio adibito ad aula bunker per custodire il materiale di facile consumo. Il plesso è dotato di cinque servizi igienici per i bambini e uno per i docenti. 

 

Diapositiva2L’edificio della scuola secondaria di primo grado di Roccelletta, recentemente ampliato, consta di 9 vani (4 nuovi), di cui cinque aule, una sala docenti, tre laboratori (uno multimediale), una stanza per i collaboratori scolastici. Ci sono, inoltre, 4 bagni (2 per gli alunni, 1 per i docenti ed 1 per i diversamente abili), un sottotetto, un ingresso principale ed un’uscita di sicurezza. Intorno alla scuola, c’è un cortile recintato, in cui si prevede la realizzazione di un campo di pallavolo.

 

 

    

 Diapositiva2L’edificio della Scuola di Caraffa ospita tutti gli ordini di scuola. Dispone di spazi sufficienti allo svolgimento delle diverse attività scolastiche.  E’provvisto di biblioteca, palestra coperta e palestra polifunzionale, laboratorio informatico (aula multimediale), laboratorio musicale, attrezzature tecnico-scientifiche: lavagna luminosa,TV, videoproiettore, proiettore per diapositive e LIM per i ragazzi della scuola secondaria. Funziona una efficiente mensa scolastica e il  servizio scuolabus  a carico dell’Ente locale.

 

 

   Diapositiva1    L’edificio della scuola di San Floro, sito in via Catanzaro n. 11, ospita sia la scuola dell’Infanzia sia la scuola Primaria. Gli spazi disponibili sono così costituiti: un locale per le sezioni, un ripostiglio, uno spogliatoio, un atrio spazioso adibito a sala mensa, una cucina e i servizi igienici. La scuola fruisce della refezione scolastica gestita dall’Amministrazione Comunale, previo pagamento di un ticket da parte dei genitori.